PATTINAGGIO ARTISTICO



PATTINAGGIO ARTISTICO NEWS



Nel prossimo fine settimana molte delle nostre atlete.. piccole e grandi saranno impegnate nello stage di Firenze...

                                 Grand prix 2018

manca pochissimooooo...


ASPETTANDO.....

Ed ecco le nostre piccole e grandi atlete alle prese con la prova generale del saggio di natale!!! Abbiamo lavorato tanto e alla fine ci siamo concesse un po’ di puro divertimento...

Noi siamo pronte...e voi ? Vi aspettiamo numerosi


Nello scorso weekend molte delle nostre atlete hanno partecipato allo stage con Pierluca Tocco...

Grandi emozioni per loro😍

tanto tanto lavoro ma anche tanto divertimento... il mix perfetto e tra abbracci e autografi anche questa esperienza ce la siamo portata a casa.

Grazie a tutte le atlete e alla famiglie che hanno partecipato... eravamo veramente tantissimiiiiii



Il nostro HALLOWEEN



La vita é un po' come... 

             ...una pista di pattinaggio. 

Entri in un mondo freddo e duro e quasi immediatamente cadi.

Inizi a scoraggiarti, vorresti solo uscire da quella grossa pista, sottrarti agli sguardi indiscreti delle persone. 

E invece non puoi, devi continuare a pattinare, per quanto tu ci riesca.

A volte ti sembra di aver trovato finalmente l’equilibrio e in quel momento ti senti invincibile, senti di aver imparato la lezione, credi che il traguardo sia ormai vicino, eppure non é così. 

Basta un passo sbagliato , forse fatto con troppa convinzione, a farti cadere di nuovo. 

In quel momento senti di non avere più la forza e la voglia di rialzarti, la pista é troppo grande eppure non è nulla in confronto allo sconforto che hai dentro. 

E così vorresti solo restare lì, rannicchiarti .

Ma poi arriva qualcuno che ti tira su, nonostante tu non lo voglia.

Cerchi di avvisarlo, gli dici che non sai come affrontare quella pista non sai come affrontare la vita.

Eppure quel qualcuno non si allontanerà, ti darà la mano e ti dirà ” se cadrai, cadremo insieme”.

Inizierai ad amare la pista...

Inizierai ad amare ogni singola caduta, perché il dolore quand’é diviso a metà non fa poi così male.

” Se cadrai, cadremo insieme, come abbiamo sempre fatto. “”

Il pattinaggio è una lezione di vita.




Campionato Italiano Livelli

Bologna

Ed oggi 5/11/2017 a scendere in pista è stata D’angelo Sophia che dopo aver superato la semifinale qualificandosi al terzo posto.. oggi in finale è riuscita a conquistarsi il decimo posto..

Bravissima piccola ❤️

Quest’anno grandi soddisfazioni per te

 

Un’abbraccio particolare da parte di tutta la società a Del nero Giada che purtroppo ha avuto un’infortunio durante il prova pista della sera prima del campionato italiano😢

E quindi non ha potuto partecipare...

Forza piccola rimettiti presto che ti aspettiamo ❤️

 

Le soddisfazioni non tardano ad arrivare...

Venditti Ilary anno 2006 quinta classificata nella categoria “II° livello A”.. categoria agguerritissima e tu sei riuscita a mantenere la concentrazione e tirare fuori il meglio di te.

Bravissima cucciola

 

Ferri Vanessa anno 2008 categoria “I° livello A”

medaglia di bronzo al suo primo anno di Campionato.. Beh devo dire che come prima esperienza non è andata affatto male 😜

Hai lavorato tanto e ti sei meritata questa immensa soddisfazione...

Ora a lavoro per il nuovo anno🏆


Pattinaggio, San Nilo Grottaferrata, trionfo alle finali nazionali di Riccione: 10 medaglie d’oro

Il San Nilo Grottaferrata si è arricchito di una nuova disciplina all’interno della sua grande famiglia sportiva. Si tratta del settore pattinaggio della responsabile Stefania Dolciotti che ha regalato subito al club criptense una valigia piena di allori.E’ accaduto alle recenti finali nazionali organizzate dall’ente promozionale Acsi a Riccione, in terra romagnola: i ragazzi del San Nilo Grottaferrata hanno portato a casa ben dieci medaglie d’oro oltre a otto secondi e quattro terzi posti. A salire sul gradino più alto del podio sono stati Sophia D’Angelo, Alice Angelucci, Leonardo Gabrielli, Giulia Abbafati, Ilary Venditti, Giorgia Ferri, Angelica Cocco, Giulia Brunetti e la coppia composta da Leonardo Gabrielli e Giulia Di Stefano. Si sono laureati vice campioni d’Italia Vanessa Ferri, Carolina Mastrolillo, Giada Del Nero, Arianna Pulice, Matilde Mecozzi, Sara Mapelli, Alice Patrone e Giulia Olivieri.I terzi posti, infine, li hanno portati a casa Giulia Gabrielli, Giada Fusano, Elisa Palladinelli e il quartetto Fashion Friends (formato da Elisa Palladinelli, Vanessa Ferri, Sofia Contarelli ed Eleonora Purificato). Un successo che, comunque, era nell’aria. «Anche l’anno scorso e nei precedenti – dice la Dolciotti – il nostro gruppo è stato sempre competitivo in queste finali nazionali. Le sensazioni erano positive e i ragazzi hanno rispettato le attese». Il miglior modo per “festeggiare” l’ingresso nel San Nilo Grottaferrata. «Una situazione che ci darà grandi benefici anche a livello organizzativo, siamo contenti di poter rappresentare questa importante società e speriamo di poter regalare altre soddisfazioni». Per le prossime, in ogni caso, bisognerà attendere.«Ora il settore pattinaggio si prende un periodo di pausa da eventi ufficiali, le gare torneranno a primavera. Comunque da ieri si è ufficialmente aperta l’attività di scuola pattinaggio e degli allenamenti degli agonisti con la speranza da parte nostra di poter aumentare dei numeri che già l’anno scorso avevano toccato quote importanti».



Pattinaggio, San Nilo Grottaferrata, trionfo alle finali nazionali di Riccione 2017:

10 medaglie d’oro

 Il San Nilo Grottaferrata si è arricchito di una nuova disciplina all’interno della sua grande famiglia sportiva. Si tratta del settore pattinaggio della responsabile Stefania Dolciotti che ha regalato subito al club criptense una valigia piena di allori.

E’ accaduto alle recenti finali nazionali organizzate dall’ente promozionale Acsi a Riccione, in terra romagnola: i ragazzi del San Nilo Grottaferrata hanno portato a casa ben dieci medaglie d’oro oltre a otto secondi e quattro terzi posti.

A salire sul gradino più alto del podio sono stati Sophia D’Angelo, Alice Angelucci, Leonardo Gabrielli, Giulia Abbafati, Ilary Venditti, Giorgia Ferri, Angelica Cocco, Giulia Brunetti e la coppia composta da Leonardo Gabrielli e Giulia Di Stefano. Si sono laureati vice campioni d’Italia Vanessa Ferri, Carolina Mastrolillo, Giada Del Nero, Arianna Pulice, Matilde Mecozzi, Sara Mapelli, Alice Patrone e Giulia Olivieri.  

I terzi posti, infine, li hanno portati a casa Giulia Gabrielli, Giada Fusano, Elisa Palladinelli e il quartetto Fashion Friends (formato da Elisa Palladinelli, Vanessa Ferri, Sofia Contarelli ed Eleonora Purificato).

Un successo che, comunque, era nell’aria. «Anche l’anno scorso e nei precedenti – dice la Dolciotti – il nostro gruppo è stato sempre competitivo in queste finali nazionali. Le sensazioni erano positive e i ragazzi hanno rispettato le attese». Il miglior modo per “festeggiare” l’ingresso nel San Nilo Grottaferrata.

«Una situazione che ci darà grandi benefici anche a livello organizzativo, siamo contenti di poter rappresentare questa importante società e speriamo di poter regalare altre soddisfazioni». Per le prossime, in ogni caso, bisognerà attendere.«Ora il settore pattinaggio si prende un periodo di pausa da eventi ufficiali, le gare torneranno a primavera. Comunque da ieri si è ufficialmente aperta l’attività di scuola pattinaggio e degli allenamenti degli agonisti con la speranza da parte nostra di poter aumentare dei numeri che già l’anno scorso avevano toccato quote importanti».