FOCUS: SETTORE GIOVANILE

 

E' stato un fine settimana denso di partite per le squadre del settore giovanile del San Nilo Grottaferrata. Impegnate nei loro rispettivi campionati u14, u15  e u16 che stanno compiendo significativi passi in avanti nella crescita di squadra e individuale. 

"L'under 14 ha vinto 72-60 contro Morena - spiega Matteo Catanzani - al termine di 40 minuti sempre in controllo, dopo essere stati sopra nel punteggio anche di 18 punti. Una bella soddisfazione per un gruppo che nel girone d'andata, contro la stessa squadra, era uscito sconfitto".

 

Anche l'under 15 di coach Matto Apa, che incontrava il Frassati-Ciampino, ha ottenuto una non difficile vittoria. Saranno altre le partite che diranno dove potrà arrivare questo gruppo.

Tutt'altra cosa è stato l'impegno dell'under 16, che andava a far visita al Casilino23. "Si sapeva che avremmo avuto difficoltà, a causa di problemi di organico: per problemi di infortuni ci siamo presentati alla partita con 8 elementi - continua M: Catanzani - e come se non bastasse, anche Proietti e Sinanaj durante il match hanno accusato problemi fisici. Non è stata una partita per niente facile perchè loro sono una buona squadra che anche al completo sarebbe stato molto difficile battere, ma voglio fare i complimenti ai nostri ragazzi che hanno dimostrato grande compattezza e grande voglia di portare a casa il risultato. Sono questi gli episodi che dimostrano, aldilà dei risultati, lo spessore di un gruppo". Per la cronaca, il risultato finale è stato di 67-69.