Under 19 Gold ... LA SQUADRA

0 - Leonardo Guida - 2002
2 - Nicolò Alesi - 2005
4 - Marco Valente - 2004

6 - Federico Maffini - 2002

7 - Lorenzo Cassaneti - 2005
11 - Jacopo Marrocchi - 2006

12 - Alessandro Valente - 2004

14 - Alessandro Racu - 2005
18 - Leonardo Di Lorenzo - 2006

23 - Francesco Scarano - 2002

26 - Marc Stainier - 2003

30 - Marco Proietti - 2003

34 - Elvis Sinanaj - 2002 (K)

49 - Giacomo De Vecchi - 2004

54 - Federico Miglietta - 2004

81 - Matteo Iannazzo - 2004

90 - Tommaso De Nicola - 2004

COACH: MATTEO APA - MATTEO CATANZANI


1° FASE - I RISULTATI

 

25/11/2021 San Nilo Grottaferrata - Colleferro 75-71
02/12/2021 SMG Latina -
San Nilo Grottaferrata 68-66

09/12/2021 San Nilo Grottaferrata - Basket Scauri 73-56
22/12/2021 San Nilo Grottaferrata - Club Basket Frascati 90-44
26/01/2022 Colleferro -
San Nilo Grottaferrata 20-0

03/02/2022 San Nilo Grottaferrata - SMG Latina 58-63
17/02/2022
San Nilo Grottaferrata - Basket Ferentino 77-63
28/02/2022 Club Basket Frascati - San Nilo Grottaferrata 29-78
02/03/2022 New Bk Time Latina - San Nilo Grottaferrata 78-66

15/03/2022 Basket Ferentino - San Nilo Grottaferrata 75-57
16/03/2022
Virtus Castelgandolfo - San Nilo Grottaferrata 54-48
21/03/2022 San Nilo Grottaferrata - Virtus Castelgandolfo 68-72
24/03/2022 San Nilo Grottaferrata - New Bk Time Latina 73-84

 

2° FASE - I RISULTATI

21/04/2022 St.Charles - San Nilo Grottaferrata 62-64
Parziali: 13-17 / 18-9 / 13-30 / 18-8
St.Charles: Falaschi 10, Terenzi, Deriu C . 25, Balzano 4, Coppa 5, Deriu L. 7, Bianchi L., Bianchi F. 6, Chiriaco 5, Khan n.e.; Coach: Abbate
San Nilo: Valente A. 4, Scarano 12, Proietti 26, Sinanaj 13, Miglietta, Iannazzo 2, De Nicola 7; Coach: Apa

Si apre con una vittoria la seconda fase della U19 Gold del San Nilo, corsara a Roma sul parquet del St.Charles al termine di una partita strana, ricca di break e di crolli improvvisi. Alla fine quello decisivo è quello avvenuto nel terzo quarto (13-30 il parziale) con i cryptensi capaci di risalire dal -5 (31-26) della pausa lunga e volare addirittura fino a +16, complici le scorribande di Proietti e qualche buona giocata firmata da capitan Sinanaj. Nel finale, però, le assenze e le rotazioni molto ridotte (soli 7 uomini a referto) permettono al St.Charles di risalire la china, con la rimonta dei romani che però non va oltre il -2 finale (62-64). San Nilo che quindi vince e riparte bene, preparandosi nel migliore dei modi alla prossima sfida, in programma ancora in trasferta a Maccarese contro lo Sporting Club, con palla a due fissata per il 28/04 alle 20.30.

*********

28/04/2022 MB Sporting - San Nilo Grottaferrata 53-86
Parziali: 10-26 / 18-20 / 12-25 / 13-15
Sporting:
Macina, Confalone 2, Rogani 3, Ciabattìni 10, Di Natale 37, Grasselli, Ciccons 1; Coach: Acconciamessa

San Nilo: Valente 4, Scarano 5, Stainier 25, Proietti 32, Sinanaj 13, De Vecchi 3, Miglietta, Iannazzo 4; Coach: Apa

Seconda vittoria in altrettante sfide per la U19Gold del San Nilo, corsara anche a Maccarese dopo una sfida dominata per larghi tratti e praticamente mai in discussione. Proietti e compagni, infatti, allungano le mani sulla partita sin dalla palla a due, concedendo pochissimo ai padroni di casa della MB Sporting Club. Eloquente a questo proposito il 10-26 della prima sirena, vantaggio subito importante per i cryptensi, che lo hanno prima mantenuto e poi incrementato nonostante le rotazioni molto ridotte. Sugli scudi la coppia Proietti-Stainier (57 punti in due), ma nel complesso sono arrivate ottime risposte da tutti i giocatori chiamati causa da Apa. Non a caso, archiviato il primo tempo sul +18 (28-46), il San Nilo ha continuato a spingere, chiudendo definitivamente i conti già nel terzo quarto, chiuso alla fine sul 40-71. Da qui in poi normale amministrazione per i nostri ragazzi, che pur concedendo qualcosa a Di Natale (super prova da 37 punti) mantiene senza problemi il pallino del gioco, confermandosi così in testa al gruppo B. Ora, complice lo spostamento della prossima sfida, ritroveremo i ragazzi di Apa il prossimo 12/05 alle 18.45 contro il St.Charles per l’esordio casalingo di questa seconda fase.

 

*********

12/05/2022 San Nilo Grottaferrata - St.Charles 70-44
Parziali:
18-9 / 13-15 / 21-8 / 18-12

San Nilo: Cassaneti 9, Marrocchi, Scarano 3, Stainier 28, Proietti 11, Sinanaj 7, De Vecchi 2, Miglietta 2, Iannazzo 5, De Nicola 3; Coach: Apa

St.Charles: Falaschi 2, Terenzi, Deriu C. 11, Balzano, Coppa 5, Deriu L. 8, Bianchi L. 1, Bianchi F. 1, Chiriaco 10, Bottillo 4, Khan 2; Coach: Abbate

 

Prosegue l’imbattibilità in questa seconda fase della U19Gold del San Nilo, in attesa del recupero contro l’Amatori altra vittoria netta per i ragazzi di Apa, che battono senza eccessivi affanni anche il St.Charles, confermandosi così in vetta alla classifica. Nel complesso una prestazione confortante per i cryptensi, che al di là di un piccolo passaggio a vuoto nella seconda frazione hanno sempre mostrato solidità e buon piglio, prendendo un buon vantaggio sin dai primissimi minuti. Stainier, in effetti, realizza 12 dei suoi 28 punti nel corso del primo quarto, trascinando i suoi al +9 della prima sirena. Nella seconda frazione, però, il Sr.Charles risponde presente, tenendo sostanzialmente aperta la sfida (31-24 a metà gara). Tuttavia l’avvio di ripresa è tutto di marca San Nilo, che con un parzialone di 14-2 indirizza definitivamente la sfida, raggiungendo quel ventello di vantaggio mantenuto poi fino al termine. Gli ospiti, infatti, non riescono più a rialzare la testa, cedendo così le armi sul 70-44 finale. Perciò calano il tris Proietti e compagni, che da Miglietta a Cassaneti continuano a registrare discreti passi in avanti da parte di tutti gli effettivi, arrivando nel migliore dei modi al match del 19/05, da giocare sempre in casa contro MB Sporting Club, ultimo spartiacque prima del decisivo doppio confronto per il primato contro l’Amatori Bk.

*********

19/05/2022 San Nilo Grottaferrata - MB Sporting Club 69-45
Parziali: 26-7 / 14-13 / 14-12 / 15-13

San Nilo: Valente 2, Cassaneti 10, Scarano 4, Stainier 17, Proietti 9, Sinanaj 4, De Vecchi 4, Miglietta 1, Iannazzo 2, De Nicola 16; Coach: Apa

Sporting: Campety 18, Ciabattìni 6, Rinaldi 5, Di Natale 14, Grasselli 2; Coach: Acconciamessa

 

Prosegue senza intoppi la marcia della U19Gold del San Nilo, che contro una M.B. Sporting Club ridotta ai minimi termini (soli 5 uomini a referto) centra la 4ª vittoria in altrettanti incontri, restandosene imbattuta in testa alla classifica. Vittoria maturata al termine di una sfida mai in bilico, anche perché, archiviato sul 26-7 la prima frazione, gli ospiti hanno perso Grasselli per infortunio ad inizio secondo quarto, giocando quasi tutta la gara con un giocatore in meno, eccezion fatta per il finale di gara. Fatte queste premesse difficile trovare spunti di commento alla sfida, che al di là delle rotazioni molto ampie e del 69-45 finale non ha offerto altro, se non il quarto referto rosa in altrettante sfide. Ora testa al match casalingo del prossimo 23/05, di fatto il primo dei due spareggi per il primo posto, che a questo punto diventa affare esclusivo tra San Nilo e Amatori Bk.

 

*********

23/05/2022 San Nilo Grottaferrata - Amatori Bk 83-71
Parziali: 3
3-16 / 16-14 / 21-18 / 13-23
San Nilo: Valente, Marrocchi, Scarano 2, Stainier 20, Proietti 30, Sinanaj 18, Perifano n.e., Miglietta, Iannazzo 7, De Nicola 6; Coach: Apa
Amatori: De Persio 13, De Luca , Sciattella , Balducci L. 15, Fraioli 2, Menei 9, Di Giammartino 6, Chiappini 3, Uka n.e., Balducci V. 23; Coach: Balducci C.

Esce la cinquina sulla ruota del San Nilo, con la U19Gold che batte Amatori Bk e vince il primo dei due scontri diretti decisivi per l’assegnazione del primo posto. Vittoria netta e praticamente mai in discussione per i ragazzi di Apa, che grazie allo splendido avvio di Stainier confezionano una prima frazione ai limiti della perfezione, così come sottolineato dal 33-16 sul tabellone. Un +17 cui gli ospiti faticano a rispondere, con Balducci C. che prova invano a fermare l’emorragia, visto che né le sospensioni né i cambi sembrano destare l’Amatori. Non a caso prosegue senza intoppi il monologo cryptense, con Proietti e capitan Sinanaj che danno seguito al grande avvio dei padroni di casa, tenendo il San Nilo costantemente vicino (se non oltre) le 20 lunghezze di vantaggio. A metà gara, in effetti, è 49-30 San Nilo, che poi aggiorna il massimo vantaggio sul +24 (69-45) proprio sul finire della terza frazione. Con la partita virtualmente chiusa i padroni di casa si rilassano però un po’ troppo nel finale, con i due Balducci a rendere decisamente meno amara la sconfitta, riaprendo di fatto anche i conti in ottica doppio confronto. Appuntamento quindi fissato a Giovedì 26/05 alle 19.00, con i nostri ragazzi che si giocheranno il primato in 40’ minuti, partendo però da un tesoretto importante come il +12 di quest’andata.

*********

26/05/2022 Amatori Bk -
San Nilo Grottaferrata 44-48
Parziali: 14-18 / 7-7 / 15-12 / 8-11
Amatori
: Sanna n.e., Monni 3, De Persio 8, Sciattella, Balducci L. 9, Fraioli 2, Menei 2, Chiappini 7, Uka, Balducci V. 13; Coach: Balducci C.
San Nilo: Cassaneti, Scarano 4, Stainier 11, Proietti 15, Sinanaj 13, Miglietta n.e., Iannazzo, De Nicola 5; Coach: Apa

 

Missione compiuta per la U19Gold del San Nilo, che nonostante i due risultati possibili (vittoria o sconfitta con 11/- punti di scarto) esce indenne anche dalla trasferta sul campo dell’Amatori, completando questa seconda fase senza sconfitte all’attivo. Di certo una bella soddisfazione per i ragazzi di Apa, bravi nell’interpretare col piglio giusto una sfida comunque complessa, un po’ per le qualità degli avversari, un po’ per il rischio rilassamento portato in dote dal risultato d’andata. Ciononostante è stata una prova matura quella sfoderata dai cryptensi, partiti bene (Stainier sugli scudi) e lucidi nel gestire i diversi tentativi di rimonta orchestrati da Balducci e compagni, che al di là di qualche episodio sporadico non hanno mai messo la testa avanti, sbattendo spesso contro il muro difensivo del San Nilo. Eloquenti a questo proposito gli appena 7 punti realizzati nella seconda frazione (21 nel primo tempo), con i nostri ragazzi avanti alla pausa di metà gara sul 21-25. Ad inizio ripresa arriva il massimo sforzo da parte dell’Amatori, che però non riesce mai a prendere completamente in mano le redini dell’incontro, pagando a caro prezzo i canestri concessi a Sinanaj, decisivo nel 44-48 finale. San Nilo che quindi vince e puntella al primo posto, restando ora in attesa di capire come e quando andranno in scena le fasi finali di questa Coppa Lazio.